Splatter Nails Tutorial

Ciao ragazze, oggi vi mostro come realizzare le Spatter Nails. Le ho provate per la prima volta giovedì scorso per l'ultimo post in collaborazione con le Rainbow Ladies. Non potete sbagliare, sono facilissime da fare e realizzarle è anche molto divertente. (English version at the end)


Prima di tutto vediamo cosa ci occorre:

click to enlarge / clicca sulla foto per ingrandirla
ricapitolando:
-base protettiva;
-un colore di base;
-scotch o crema idratante per proteggere le mani dagli schizzi di colore;
-carta assorbente o plastica per proteggere il piano di lavoro;
-smalti colorati;
-una cannuccia divisa in più parti;
-una bustina porta documenti o un piatto di plastica per versarvi i colori;
-uno o due top coat ad asciugatura rapida.


Ed ora passiamo al procedimento:

click to enlarge / clicca per ingrandire

1) stendi una base
2) applica il colore di base; stavolta io ho scelto il bianco, ma puoi usare il colore che vi piace di più e lascia asciugare. Non dimenticare di proteggere il dito con dello scotch o della crema per le mani;
3)versa qualche goccia di smalto su una bustina porta documenti o su un piatto di carta;
4) con la cannuccia preleva un pò di colore;
5) soffia con forza nella cannuccia per schizzare il colore sull'unghia (la cannuccia dovrebbe essere a circa 15cm di distanza dall'unghia);
6) 7) ripeti i passaggi 3-4-5 per ogni colore che vuoi utilizzare, finchè non sei contenta del risultato ottenuto;
8) togli lo scotch, lascia asciugare, applica il top coat e rimuovi gli eccessi.
    NOTA: Io ho utilizzato due top coat: prima il Better Than Gel Nails Top Sealer della Essence, tamponandolo e non strisciandolo dove ci sono le macchie più grosse, per evitare di tirare via il colore. Ho aspettato un paio di minuti e poi ho applicato il Seche Vite normalente, perché aiuta gli strati sotto ad asciugare perfettamente. Ho preferito fare così, perchè il Seche Vite da solo passato direttamente sulla nail art tira via tantissimo colore e perché non avevo voglia di aspettare che il top coat essence asciugasse (il Seche Vite è molto più rapido).

E questa è la Splatter Nail Art finita. Semplice, ma d'effetto.


Spero che il tutorial ti sia piaciuto. Per qualsiasi domanda, lascia un commento e sarò felice di rispondere.
un bacio,
Sara

Hi girls, today I show you How to realize the Splatter Nails. I tried this technique for the first time last Thursday, for the last post in collaboration with the Rainbow Ladies. They're very easy and funny.

Let's see what you will need:

click to enlarge / clicca sulla foto per ingrandirla
to sum up:
-a base coat;
-a base color;
-scotch tape or hand cream to protect your skin;
-paper tissues or some plastic to protect your workspace;
-coloured polishes;
-some straws cut to three pieces (one piece for each color);
-a plastic folder;
-fast drying top coat/s.


And now let's how I did this:

click to enlarge / clicca per ingrandire

1) apply your base coat
2) apply your base color and let it dry. Don't forget to protect your skin with some hand cream or scoth tape;
3) pour some drops of coloured polish on the plastic folder;
4) dip the straw into the color;
5) do a fast and hard shot of air through the straw (you need al least 15com distance between the nail and the straw);
6) 7) repeat steps 3 up to 5 for every color you want to use, until you're happy with the result;
8) remove scotch tape. Let it dry. Apply your top coat, remove the excess and you're done!:)
   
And this is my Splatter Nail Art. Simple, but cute!


I hope you enjoy this tutorial. For every question, please let me a comment and I'll be glad to answer.
Kiss,
Sara

You May Also Like

47 comments

  1. Caspita che bell'effetto! Faigoooo! ;D

    ReplyDelete
    Replies
    1. la cosa più bella, è che è davevro semplice da fare :)

      Delete
  2. davvero molto belle...grazie per il semplice tutorial...
    buon inizio settimana
    xoxo
    vendy

    NEW POST!!!
    follow me on:
    the simple life of rich people blog

    ReplyDelete
    Replies
    1. grazie a te per il commento :)
      buona giornata Vendy!

      Delete
  3. proverò senz'altro!! :D :D
    baciii

    ReplyDelete
    Replies
    1. This comment has been removed by the author.

      Delete
    2. prova prova che poi vengo a vedere come viene com altri colori :D
      un bacio e buona giornata!

      Delete
  4. è bellissima ed è spiegata benissimo! ci proverò:D ma so già che farò un disastro:D

    ReplyDelete
    Replies
    1. pure io, non sono tagliata per queste cose! Bellissima però, complimenti! :)

      Delete
    2. grazie ragazze :) ma questa nail art è facile davvero, io l'ho fatta per la prima volta per il post precedente, provate provate :)

      Delete
  5. ma che belle *__*...sono molto particolari!!!

    ReplyDelete
  6. Bravissima ^^ mi piace molto ...complimentissimi

    ReplyDelete
    Replies
    1. grazie :) sono contenta che ti piaccia :)

      Delete
  7. carinissima...mi preoccupa ripulire tutto ah ah

    ReplyDelete
    Replies
    1. ahah... anche a me, perciò avevo messo sul tavolo, oltre la plastica che uso di solito anche un mare di carta e sulle unghie km di scotch... sono proprio pigra :D

      Delete
  8. Quel "preleva con la cannuccia e soffia" mi inquieta non poco :D
    Però il risultato è veramente strabilioso *.*

    ReplyDelete
    Replies
    1. :D ma dai, non ci credo :P
      è da provare in versione un pò più dark :D

      Delete
  9. wow, sembrano quadri di arte contemporanea!

    ReplyDelete
  10. Ok, lascia perdere la mia domanda nei commenti del post precedente... ho appena trovato la risposta :)

    ReplyDelete
    Replies
    1. figurati, comunque è quella cicciotta, in casa non avevo altro :)

      Delete
  11. Replies
    1. prova prova, sono sicura che sarà bellissima :)

      Delete
  12. Bella e divertente :) voglio farla!

    ReplyDelete
  13. Bellissima e non sembra nemmeno difficile da realizzare per una impedita come me :)))))

    ReplyDelete
    Replies
    1. credimi, è davvero semplice, la cosa più difficile è prendere bene la mira! :P

      Delete
  14. Complimenti per il tutorial (sto cercando di farne uno e ora capisco quanto sia difficile!) ben spiegato!
    Il risultato è veramente venuto bene, bravissima!

    ReplyDelete
    Replies
    1. grazie :D in effetti non è semplice fare un tutorial, io ci metto sempre un sacco di tempo :(

      Delete
  15. molto particolari (: Reb, xoxo.

    *Nuovo post sul mio blog dedicato agli orologi per lui e per lei:
    http://www.toprebel.com/2013/03/daniel-wellington-for-him-for-her.html

    ReplyDelete
  16. Ooh, grazie :D
    Adesso anche io potrò cimentarmi nello splatter <3
    Tesoro, vai a frugare nel mio blog intorno al 3°-4° post, c'è il BasicBeauty 52, aspetto un tuo commento XD

    ReplyDelete
    Replies
    1. grazie per avermelo fatto notare, me l'ero proprio perso, scusa :(

      Delete
  17. adoro questa nail art tempo fa la feci anche io fu un gran successone hai scelto dei colori fantastici brava

    ReplyDelete
    Replies
    1. è vero, è una nail art che fa sempre effetto, figurati che è piaciuta anche a mio marito che di solito è piuttosto indifferente ai miei esperimenti :)

      Delete
  18. Questa manicure mi aspetta (pazientemente) sulla mia "to do" lista, però mi viene l'ansia solo a pensare al pasticcio che farei...e io odio pulire... :-)

    ReplyDelete
    Replies
    1. Bellissima manicure e bel tutorial! :-)

      Delete
    2. la mia to-do list è infinita :( anch'io odio pulire, ma dovevo provare almeno una volta.
      non vedo l'ora di vedere la tua splatter, sarà bellissima!

      Delete
  19. Fantastica! Domani la provo assolutamente! ^_^

    ReplyDelete

♥ I love to read your comments, but, please, DON'T SPAM :)